Fondazione Fran Daurel | Funicolare di Barcelona

Ci stiamo preparando a riaprire il servizio, in modo che tu possa innamorarti di nuovo di Barcellona.

  • Home
  • Fondazione Fran Daurel

Fondazione Fran Daurel

Un angolo per godere dell’arte contemporanea

Hola Barcelona, your travel solution

La Fondazione Fran Daurel, situata all’interno del complesso del Poble Espanyol, è dedicata all’arte contemporanea. Ha più di 300 opere di circa ottanta artisti. Sono esposti dipinti, sculture, disegni e pezzi di ceramica, che vanno dalla figurativa all’astrazione e che si muovono tra l’Informalismo, l’Espressionismo, il Surrealismo, l’Iperrealismo e l’arte concettuale.

Perché visitare la Fondazione Fran Daurel?

La Fondazione, inaugurata nel 2001, ospita opere di differenti artisti riconosciuti a livello internazionale, di epoche e stili molto diversi che tracciano un percorso all’interno dell’arte contemporanea spagnola attraverso una mostra unica. Lo spazio, che occupa 2.500 m2, è costituito da diverse sale espositive permanenti, una sala per mostre temporanee e un auditorium.

Troverete una vasta gamma di tendenze e supporti, con più di 80 artisti di fama mondiale, che rappresentano fino a tre generazioni. Una prima, formata da Picasso, Miró, Óscar Domínguez, Gómez de la Serna e Dalí, tra gli altri. Una seconda dove si distinguono Tàpies, Clavé, Joan Ponç, Chillida, Guinovart, Palazuelo e Manolo Valdés. E una terza con Barceló, Sicilia, Rasero, Plensa, Mata, ecc.

L’ultima estensione della Fondazione Daurel è il Giardino delle Sculture, una superficie di 3.500 m2, dove è possibile ammirare una collezione permanente all’aperto. Questo giardino ha ospitato nuove opere fino a diventare una zona verde dove 27 sculture di 20 artisti contemporanei formano un paesaggio in cui il figurativismo coesiste con l’astrazione, formando una vasta gamma di forme e colori che ci avvicinano in un modo diverso all’arte contemporanea.

 

Per i più curiosi

  • Sapevi che: La Fondazione Fran Daurel nacque dall’iniziativa dell’uomo d’affari catalano, Francisco Daurella, che volle mettere a disposizione del pubblico la sua collezione privata.
  • Consiglio del barcellonese: Vale la pena di includere questa visita all’interno della fermata al Poble Espanyol.
  • Imprescindibile per Dare un’occhiata alla collezione di ceramica composta da più di venti opere originali di Picasso.