Giardino Botanico di Barcellona | Funicolare di Barcelona

A causa della proclamazione dello sciopero di venerdì 24 maggio, la Telefèric de Montjuïc presterà il servizio  dalle 11.00 alle 15.00.

  • Home
  • Giardino Botanico di Barcellona

Giardino Botanico di Barcellona

Un paradiso per le piante del clima mediterraneo

Hola Barcelona, your travel solution

Il Giardino Botanico di Barcellona ospita in uno spazio di 14 ettari, più di 1.300 specie vegetali provenienti da varie parti del mondo con un clima mediterraneo. L’obiettivo di questo giardino è di proteggere e far conoscere collezioni di piante mediterranee di tutto il mondo.

Perché visitare il Giardino Botanico?

Situato su un pendio dolce della montagna di Montjuïc, il Giardino Botanico offre al visitatore una passeggiata diversa in ogni stagione dell’anno attraverso la vegetazione di cinque regioni del mondo con clima mediterraneo: Australia, California, Cile, Sudafrica e il bacino del Mediterraneo.

A differenza di altri musei, questo spazio è in costante movimento. Ogni anno nel Giardino Botanico si riproducono i vivai e si piantano nuove specie, alcune delle quali non si adattano al clima o alle caratteristiche del suolo e scompaiono dalla collezione.

L’attuale Giardino Botanico occupa uno spazio che si trova tra lo Stadio Olimpico, il Castello di Montjuïc e il Cimitero Nuovo. Aperto nel 1999, fa parte del Museo di Scienze Naturali. In precedenza a Barcellona esisteva il Giardino Botanico Storico, costruito nel 1930 e ancora conservato. Si può visitare sempre nel Montjuïc, proprio dietro al parcheggio del MNAC.

 

Per i più curiosi

  • Sapevi che: Il numero totale di specie rappresentate è all’incirca di 1.350, sebbene il progetto del Giardino Botanico sia arrivato a rappresentare 4.000 specie mediterranee di tutto il mondo.
  • Consiglio del barcellonese: Il Giardino Botanico offre una buona vista sul delta del Llobregat e sull’Anello Olimpico, con il massiccio del Garraf e la catena montuosa di Collserola come sfondo.
  • Imprescindibile per: Gli amanti del giardinaggio.